HOTEL IL PELLICANO TOSCANA

 

Ci sono alberghi nel mondo di cui la reputazione non è più necessaria: tutto è stato detto e scritto su Il Pellicano

Marcellooo ha avuto la fortuna di soggiornarvi. La nostra esperienza è stata all’altezza del mito ed è naturale che desideriamo condividerla.
A 90 minuti dall’aeroporto di Roma, l’hotel si trova sulla penisola del Monte Argentario, sulla costa meridionale della Toscana.

È una Toscana versione litoranea. I suoi famosi cipressi, perfettamente allineati, costeggiano una strada costiera dalle numerose curve, scendendo lentamente verso il mare.

 

L’hotel ha costruito la sua storia su questa discreta enclave, e il suo emblematico stile sprezzatura. Questa arte di vivere dove lo sforzo rimane invisibile…
Una certa nonchalance, versione chic e semplice allo stesso tempo, già ricercata dai suoi ospiti fin dall’inizio.

A partire dagli anni '60, il glamour arriva al Pellicano. I primi ospiti sono gli amici jet-setters,artisti di hollywood e finanziari dei primi proprietari della struttura, una coppia anglo americana, che trasorma il Pellicano in una location da happy few, con atmosfera rilassante ed intima.
Nel 1979, la proprietà viene rilevata dalla famiglia Sciò, e gestita oggi dalla figlia, Marie-Louise.
La grande Casa di Famiglia diventa boutique-hotel, composto da 52 camere, dalle tonalità decisamente mediterranee, quasi tutte con vista mare, balcone o terrazza. Distribuiti tra la casa principale e altre casette vicine.

Appassionata di decorazioni e moda, Marie-Louise infonde uno stile più contemporaneo, all’avanguardia delle ultime tendenze, ma sempre rilassato, preservando l’anima dei luoghi. E in totale disinvoltura, please.

Non fraintendetemi, questo stile di vita Pellicanese non sarebbe evidentemente diventato iconico senza la moltitudine di servizi e attenzioni che offre, dal suo personale ai piccoli dettagli e all’ambiente preservato.

A caso: una piscina con terrazza sul fianco di una collina circondata da ombrelloni bianchi, che domina la baia - #sunsetlovers. Sotto, accessibile da un piccolo centinaio di scalini (il Pellicano se lo merita!) o da un ascensore, una baia privata allestita da molteplici pontoni agganciati alla roccia di granito grigio. Ristorante sulla spiaggia.

I giardini respirano tutto il Mediterraneo.

Gli immensi bougainvilliers, edere o rosmarino avvolgono i palazzi.

Spa, sala fitness, tennis.

Un’esperienza unica: l’atelier cocktail con lo chef barman, Federico. Un personaggio appassionante, con aneddoti affascinanti. 

Così ben circondato e installato, a volte è difficile lasciare questo rifugio. Ma (un’altra sera ovviamente) prendete un aperitivo nell’elegante località di Porto Ercole, a 15 minuti.

  • Un po' più lontano, all’ingresso della penisola, circondato da una laguna classificata Riserva Naturale, si visiterà la città fortificata di Orbetello, dal ricco passato.

  • Da non perdere: a 40 minuti, il bellissimo villaggio medievale di Capalbio e, in mezzo a sontuosi ulivi, i Giardini dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle

  • Ad 1 ora di auto si parte per un giorno verso le terre toscane e le loro dolci colline. Il villaggio di Pitigliano, appeso alle scogliere, è anche chiamato «la piccola Gerusalemme» per le sue forti influenze ebraiche.

  • Un po' più lontano, le Terme di Saturnia e le loro vasche a cielo aperto.

 

Sulla via del ritorno a Roma, ci fermeremo nella seconda proprietà della famiglia, la Posta Vecchia. Una dimora storica dell’epoca romana, diventata Villa Rinascita poi di proprietà di un miliardario americano, prima di essere rilevata da Roberto Sciò. 


Il tempo di una fuga, Marcellooo se la gioca «dandy». sognando già il nostro prossimo soggiorno sulla costa italiana. Perché non completare questo tour della Collezione Pellicano con l’ultimo nato della famiglia? L’elegante Mezzatorre, sull’isola di Ischia, nel golfo di Napoli… #vacanzeitaliane

 

 

hotelilpellicano.com

 

Porte Ercole, Toscana

Partager sur Facebook
Partager sur Twitter
Please reload

 ♡​ 

Voyage Italie Itinéraires Marcellooo.fr Illustration Jdan
Please reload

Voyage Italie Itinéraires Marcellooo.fr Illustration Jdan
  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
Voyage Italie Travel Viaggio Illustration Jdan

A TRAVEL, CULTURE & PASTA! GUIDE

MARCELLOOO.FR

All rights reserved

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon